fbpx

La nostra stagione teatrale

•   Spettacoli  •

venerdì 22 novembre, ore 21.00

11 manrico

Il concerto del 22 novembre sarà a favore dell’Associazione Davide Soligo Onlus che si occupa del rapporto medico paziente.
I cinque elementi che caratterizzano la vita di Manrico Mologni saranno al centro del viaggio di musica e parole che vi racconterà.
5 elementi che sono la musica, la fede, l’amore, l’amicizia e...
5 strumenti da utilizzare: la voce, il pianoforte acustico, il pianoforte elettrico, le chitarre e... tutto ciò per farvi ascoltare canzoni per una storia vissuta.

•   Spettacoli  •

sabato 23 novembre

11 tid2019

•   Pianoforte  •

sabato 30 novembre, ore 21.00

 Schumann ritratto

A detta di molti critici, la massima espressione di un'artista si incastona nella forma-sonata, quasi un baricentro intimo e ideale che identifichi la cifra stilistica del compositore. Beethoven fissa nuovi parametri, aprendo la strada all'elegiaca solitudine di Schubert e alla ricerca di espressioni profondamente distinte nella loro autonomia che caratterizzano la scrittura pianistica di Schumann. Il pianista Stefan Macovei incontra, concerta ed eseguirà due sonate di Schubert e Schumann, introdotte dalla narrazione di Andrea Scarduelli che con estrema semplicità potrà illustrarvi il mondo della Sonata romantica.

•   Lirica  •

sabato 7 dicembre, ore 16.00
domenica 8 dicembre, ore 16.00

Giotto primo bacio nella pittura Anna Gioacchino

Uno spettacolo ideato e narrato da Andrea Scarduelli, dedicato alle arie e ai duetti d'amore, vi farà scoprire la voce di un eccezionale tenore dell'Accademia di perfezionamento del Teatro alla Scala, Hun Kim. Concertatore e pianista, il Maestro Stefano Giannini e, soprano di coloratura, Ekaterina Shelehova.
Lo spettacolo sarà impreziosito dalla presenza di due giovanissime artiste, la pianista Camilla Ragno e l'arpista Vanessa Degani.
Il programma proporrà pagine da 'Così fan tutte' di Mozart, una rarissima aria da 'Aureliano in Palmira' di Rossini, un divertentissimo duetto da 'L'elisir d'amore' di Donizetti, la grande scena del tenore da 'Roberto Devereux' di Donizetti, la commovente aria alla luna dalla Rusalka di Dvořák, il duetto dal primo atto de 'La traviata' di Verdi, l'aria del tenore da 'Madama Butterfly' di Puccini e la virtuosistica pagina di Cunegonde da 'Candide' di Bernstein.
All'intervallo sarà offerto un rinfresco.

•   Pianoforte  •

sabato 7 dicembre, ore 21.00

11 guatemala

Il Teatro Antonio Belloni è gemellato con il Teatro Nacional de Guatemala e la serata del 7 dicembre sarà dedicata ai bambini del Guatemala i cui genitori non hanno la fortuna di poter acquistare per i propri figli le scarpe per recarsi a scuola e i libri per poter studiare e apprendere. La serata di Gala, alla presenza di una numerosa delegazione consolare dell'America Latina e dei Caraibi, vedrà in palcoscenico tre giovani virtuosi della tastiera; Monica Zhang, Claudia Vento e Riccardo Zangirolami. Il programma offrirà le più belle pagine per pianoforte composte da Chopin, Liszt, Caikovskij, Debussy.

•   Pianoforte  •

domenica 8 dicembre, ore 21.00

Beethoven Sonate

Il pianista Elia Cecino debutta al Teatro Antonio Belloni con un programma interessantissimo. Andrea Scarduelli vi racconterà come ai primissimi dell'Ottocento nasca un nuovo tipo di Sonata. Beethoven che ne aveva abbandonato lo schema tradizionale si inventa, nella Sonata N. 16 un umorismo mai esperito prima e una ricerca del minimo dettaglio, nota per nota. Beethoven sta ormai per sprofondare nella sordità che lo trasformerà in un musicista al di fuori del tempo. La Sonata N. 22, coeva alla Sinfonia Eroica è testimone di un autore disilluso dalla desiderata ventata di libertà che era arrivata dalla Francia. Poi Elia Cecino ci proietterà alla fine dell'Ottocento per la Sonata N. 3 di Skrjabin una sorta di citazioni autobiografiche di un compositore che a soli ventisei anni diventa una delle icone della musica pianistica russa.

•   Lirica  •

sabato 14 dicembre, ore 16.00
sabato 14 dicembre, ore 21.00
domenica 15 dicembre, ore 16.00

Renna natale

La Magia del Natale si rinnova anche quest'anno al Teatro Antonio Belloni, il teatro d'opera più piccolo al mondo.
Uno spettacolo straordinario per le famiglie e per gli appassionati di Lirica e Pianoforte, ideato e narrato da Andrea Scarduelli.
Le arie, i duetti, i terzetti e i quartetti più famosi dell'opera alternati a pagine pianistiche interpretate dai vincitori dei più
prestigiosi concorsi internazionali e ai Canti tradizionali del Natale. Tantissime sorprese e un ricco buffet natalizio offerto all'intervallo.
Lo spettacolo sarà concertato dal Maestro Stefano Giannini che accompagnerà al pianoforte le voci di Ekaterina Shelehova, soprano di coloratura, Graziana Palazzo, soprano di coloratura, Sofia Nagast, soprano lirico, Mayuko Sakurai, mezzosoprano con la partecipazione straordinaria dei vincitori dei concorsi pianistici internazionali Ruben Xhaferi, Giorgio Colleoni, Massimo Urban, Giacomo Corbetta, Olexander Fediurko, Roman Fediurko e Matteo Pinna.
•   Pianoforte  •

domenica 15 dicembre, ore 21.00

Babbo Natale al pianoforte

Due straordinarie e giovanissime artiste, Monica Zhang e Claudia Vento ci faranno scoprire un Natale pianistico di rara bellezza. La fiaba legata alla vigilia del Natale dello Schiaccianoci, la favola della Bella Addormentata nel bosco, la leggenda di Romeo e Giulietta, tre momenti indimenticabili messi in musica da Ciaikovskij e Prokofiev. Lo spettacolo sarà impreziosito dalla conduzione e narrazione di Andrea Scarduelli che schiuderà le porte a racconti legati al Natale. Uno spettacolo di rara freschezza che difficilmente potrete dimenticare.

•   Lirica  •

sabato 21 dicembre, ore 16.00
sabato 21 dicembre, ore 21.00
domenica 22 dicembre, ore 16.00

Bmabini sotto la neve con ombrello

La Magia del Natale si rinnova anche quest'anno al Teatro Antonio Belloni, il teatro d'opera più piccolo al mondo.
Uno spettacolo straordinario per le famiglie e per gli appassionati di Lirica e Pianoforte, ideato e narrato da Andrea Scarduelli.
Le arie, i duetti, i terzetti e i quartetti più famosi dell'opera alternati a pagine pianistiche interpretate dai vincitori dei più
prestigiosi concorsi internazionali e ai Canti tradizionali del Natale. Tantissime sorprese e un ricco buffet natalizio offerto all'intervallo.
Lo spettacolo sarà concertato dal Maestro Stefano Giannini che accompagnerà al pianoforte le voci di Ekaterina Shelehova, soprano di coloratura, Graziana Palazzo, soprano di coloratura, Sofia Nagast, soprano lirico, Mayuko Sakurai, mezzosoprano con la partecipazione straordinaria dei vincitori dei concorsi pianistici internazionali Ruben Xhaferi, Giorgio Colleoni, Massimo Urban, Giacomo Corbetta, Olexander Fediurko, Roman Fediurko e Matteo Pinna.

condividi su FB

Biglietteria

La biglietteria è aperta il venerdì dalle 17 alle 19.
E' possibile anche telefonare al numero 0362.561420 e lasciare un messaggio in segreteria per essere richiamati oppure utilizzare la biglietteria elettronica per inviarci una prenotazione.


Newsletter

Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti delle attività e degli eventi del Teatro Antonio Belloni
 

Abilita il javascript per inviare questo modulo

logo pic nero


Teatro Antonio Belloni associazione culturale
via Colombo 38  ·  Barlassina MB

© 2010-2019 VideoGio

Contatore visite

Oggi63
Ieri120
Totale192654