fbpx

"Una meraviglia. Sono affascinato. Il bello della musica classica è goderla nel suo colore, in un teatro come questo che le dà la sua magia. Il Teatro Antonio Belloni è davvero uno dei più bei teatri al mondo."

Leo Nucci

Eventi in programmazione

•   Lirica  •

sabato 28 settembre, ore 16.00
domenica 29 settembre, ore 16.00

09 mucha

Torna l'orchestra al Teatro Antonio Belloni in uno spettacolo ideato e narrato da Andrea Scarduelli. Il Maestro Stefano Nigro. alla guida dell'Orchestra Settembre Classico, dirigerà e accompagnerà le voci di Ekaterina Shelehova e Livio Scarpellini in un programma con pagine di Rossini, Donizetti e Verdi. Un'occasione imperdibile per ascoltare brani d'opera bellissimi accompagnati dall'orchestra. All'intervallo sarà offerto un rinfresco.

•   Pianoforte  •

sabato 28 settembre, ore 21.00

chopin ballata

Le note di Chopin vi saranno svelate dalla pianista Gaia Sokoli, al debutto al Teatro Antonio Belloni in uno spettacolo ideato e narrato da Andrea Scarduelli. Notturni, Scherzi, Ballate e la famosa Sonata N. 2 'Marcia funebre' vi accompagneranno in un viaggio musicale che illustrerà la vita della Parigi degli anni 30 e 40 dell'Ottocento. Andrea Scarduelli vi racconterà dei pianoforti Pleyel ed Erard di Chopin e del loro magico suono ormai quasi dimenticato. Un'occasione speciale per scoprire le sfaccettature del mondo di Chopin.

•   Lirica  •

sabato 12 ottobre, ore 16.00
domenica 13 ottobre, ore 16.00

Rossini il viaggio a reims Carlo X

Dopo il grandissimo successo di 'Verdi à Paris' portato in scena al Teatro Belloni per ben tre volte e dedicato alle rarità francesi di Giuseppe Verdi, è ora la volta di 'Rossini à Paris', ideato e narrato da Andrea Scarduelli che vi svelerà come il nostro compositore abbia letteralmente conquistato la città di Parigi aprendo le porte della capitale internazionale della musica a illustri colleghi italiani come Donizetti e Verdi. Il programma dello spettacolo è davvero sensazionale e sarà presentato in ordine cronologico. Il Maestro Stefano Giannini alla guida delle voci della soprano di coloratura Bianca Tognocchi, del tenore di grazia Livio Scarpellini, concerterà ed eseguirà al pianoforte pagine, arie e duetti da tutto il repertorio operistico composto da Rossini per Parigi; Il viaggio a Reims, Le Siège de Corinthe, Moïse et le Pharaon, Le Comte Ory e Guillaume Tell. Inoltre potrete ascoltare due pagine rarissime dai due 'Pastiche' di Rossini, Ivanhoé e Robert Bruce. Il concerto sarà impreziosito dalla presenza del pianista Riccardo Zangirolami che eseguirà la trascrizione di Franz Liszt dell'Ouverture da Guillaume Tell. Si tratta dello spettacolo di punta della Stagione Autunno del Teatro Belloni. Un appuntamento davvero imperdibile. All'intervallo sarà offerto un rinfresco.

•   Pianoforte  •

sabato 12 ottobre, ore 21.00

Beethoven Sonate

Il pianista Elia Cecino debutta al Teatro Antonio Belloni con un programma interessantissimo. Andrea Scarduelli vi racconterà come ai primissimi dell'Ottocento nasca un nuovo tipo di Sonata. Beethoven che ne aveva abbandonato lo schema tradizionale si inventa, nella Sonata N. 16 un umorismo mai esperito prima e una ricerca del minimo dettaglio, nota per nota. Beethoven sta ormai per sprofondare nella sordità che lo trasformerà in un musicista al di fuori del tempo. La Sonata N. 22, coeva alla Sinfonia Eroica è testimone di un autore disilluso dalla desiderata ventata di libertà che era arrivata dalla Francia. Poi Elia Cecino ci proietterà alla fine dell'Ottocento per la Sonata N. 3 di Skrjabin una sorta di citazioni autobiografiche di un compositore che a soli ventisei anni diventa una delle icone della musica pianistica russa.

•   Lirica  •

domenica 3 novembre, ore 16.00

Champagne calici pubblicità antica

Voce magica del Concerto Champagne sarà in questa Stagione Autunno 2019 la soprano Elisa Maffi. Lo spettacolo, ideato e narrato da Andrea Scarduelli, concertato ed eseguito al pianoforte da Stefano Nigro sarà ulteriormente impreziosito dalla presenza della giovane arpista Vanessa Degani. Il raffinatissimo programma proporrà pagine da 'I Capuleti e i Montecchi' di Vincenzo Bellini, 'Lucrezia Borgia' di Gaetano Donizetti, 'Louise' di Gustave Charpentier, 'Madama Butterfly' di Giacomo Puccini e 'Die tote Stadt' di Erich Wolfgang Korngold.
All'intervallo sarà offerto un rinfresco con champagne e vini pregiati.

Biglietteria

La biglietteria è aperta il venerdì dalle 17 alle 19.
E' possibile anche telefonare al numero 0362.561420 e lasciare un messaggio in segreteria per essere richiamati oppure utilizzare la biglietteria elettronica per inviarci una prenotazione.

Newsletter

Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti delle attività e degli eventi del Teatro Antonio Belloni
 

Abilita il javascript per inviare questo modulo

YASUKO FURUMI  |  pianista

sabato, 11 maggio, ore 21.00

05 furumi2

L'atteso debutto al Teatro Belloni di Yasuko Furumi, vincitrice assoluta dell'ultimo concorso internazionale di Takamatsu.
Una pianista che è una vera rivelazione. In programma pagine di Mozart, Chopin, Liszt, Rachmaninov.

WOLFGANG AMADEUS MOZART
Salzburg, 27 gennaio 1756 | Wien, 5 dicembre 1791
Fantasia N. 3 in Re minore KV 397
Composta a Vienna nell’agosto e settembre del 1782.
Rimasta incompiuta e terminata da August Eberhart Müller.
Prima edizione | Wien, Bureau d’Art et d’Industrie, 1804
Andante. Adagio. Presto. Tempo I. Presto. Tempo I. Allegretto.

SERGEJ VASIL’EVIC RACHMANINOV
Semenovo, 1 aprile 1873 | Beverly Hills, 28 marzo 1843
Scherzo da ‘A Midsummer’s Night Dream’ di Mendelssohn
Trascrizione del 1933 da ‘Sogno di una notte di mezz’estate’ di Felix Mendelssohn-Bartholdy

FERENC LISZT
Raiding, 22 ottobre 1811 | Bayreuth, 31 luglio 1886
Danza sacra e duetto finale S. 436 da ‘Aida’ di Verdi
Parafrasi composta nel 1876 | Prima edizione, Milano, Ricordi, 1879
Dedicata a Toni Raab, poeta e allievo di Liszt
Allegretto. Andante con moto. Allegretto. Meno mosso. Un poco più lento
Mephisto Waltz in La maggiore N. 1 S. 514
Episode ‘Der Tanz in der Dorfschenke’ aus Lenau’s ‘Faust’
Episodio ‘Il ballo nella taverna del villaggio’ dal ‘Faust’ di Lenau
Composto tra il 1856 e il 1861 | Prima edizione, Leipzig, J. Schuberth & Co, 1862
Dedicato a Carl Tausig, compositore polacco, pianista e allievo di Liszt
Allegro vivace (quasi presto). Un poco meno mosso (ma poco). Presto.
Poco allegretto e rubato. Presto. Un poco meno mosso (come prima). Più mosso. Presto.

FRYDERYK CHOPIN
Żelazowa Wola, 1 marzo 1810 | Paris, 17 ottobre 1849
Sonata N. 3 in Si minore Op. 58
Sonate pour le Piano Op. 58 | Composta nel 1840
Prime edizioni | Leipzig, Breitkopf und Härtel, 1845 | Paris, J. Meissonnier, 1845
Dedicata alla Contessa Emilie de Perthuis
I. Allegro maestoso
II. Scherzo. Molto vivace. Trio
III. Largo
IV. Finale. Presto non tanto. Agitato

logo pic nero


Teatro Antonio Belloni associazione culturale
via Colombo 38  ·  Barlassina MB

© 2010-2019 VideoGio

Contatore visite

Oggi6
Ieri88
Totale186612